BioArt Mescola Termica per Intonaco Termico e Massetto Termico
BioArt Mescola Termica per Intonaco Termico e Massetto Termico
BioArt Mescola Termica per Intonaco Termico e Massetto Termico
BioArt Mescola Termica per Intonaco Termico e Massetto Termico
BioArt Mescola Termica per Intonaco Termico e Massetto Termico
BioArt Mescola Termica per Intonaco Termico e Massetto Termico
BioArt Mescola Termica per Intonaco Termico e Massetto Termico
BioArt Mescola Termica per Intonaco Termico e Massetto Termico
    BioArt Mescola Termica per Intonaco Termico e...
    BioArt Mescola Termica per Intonaco Termico e...
    BioArt Mescola Termica per Intonaco Termico e...
    BioArt Mescola Termica per Intonaco Termico e...
    BioArt Mescola Termica per Intonaco Termico e...
    BioArt Mescola Termica per Intonaco Termico e...
    BioArt Mescola Termica per Intonaco Termico e...
    BioArt Mescola Termica per Intonaco Termico e...

    BioArt Mescola Termica per Intonaco Termico e Massetto Termico

    Mescola Termica Bioart, per realizzare Intonaco Termico o Massetto termico alleggerito.

    Confezioni per realizzare

    • 83 litri di intonaco o massetto - 1/12 mc
    • 250 litri di intonaco o massetto - 1/4 mc
    ECOMP.83
    132,00 €
    iva inclusa
    Mescola per

     

    Mescola Termica a base di Granulato di Sughero e Canapulo

    La Mescola Termica BioArt permette di realizzare intonaci e massetti termici naturali, isolanti e traspiranti, con Sughero, Canapa e Calce Idraulica Naturale.

    COMPOSIZIONE

    Il compound termico è composto da: Sughero Granulare, Canapulo, Cocciopesto, Metacaolino, Calce idraulica naturale NHL-3.5, Roman Cement e Cellulosa. Da mescolare a calce idraulica e grassello di calce.

    MESCOLA TERMICA 1/12 mc

    1 confezione di Mescola Termica per 83 litri

    + 1 sacco di Calce Idraulica Naturale NHL-3.5 per intonaco o NHL-5 per massetto

    MESCOLA TERMICA 1/4 mc

    1 confezione di Mescola Termica per 250 litri (1 scatola di sughero granulare 0,4 - 3 mm + un sacco di canapulo)

    + 2 sacchi di calce Idraulica Naturale NHL-3.5 + 1 sacco di Grassello di Calce per Intonaco Termico

    oppure 3 sacchi di NHL-5 per Massetto Termico

    + 1 sacco di legante idraulico 17,5 kg

    MISCELAZIONE

    Miscelare la calce e l'acqua in pari quantità (circa 37 litri d’acqua per 1/4 mc).

    Aggiungere gradualmente metà mescola Termica, il legante idraulico (sacco da 17,5 Kg), il resto della Mescola e impastare 5 minuti.

    La malta impastata va impiegata entro un’ora.

    La completa stagionatura, che conferisce la massima resistenza alla compressione, si raggiunge in 28 giorni, nei periodi molto caldi e ventilati si raccomanda di proteggere il massetto da una essiccazione troppo rapida, evitando il sole diretto e la ventilazione dei locali. L’intonaco termico e il massetto vanno protetti dalla pioggia per i 10 giorni di stagionatura prima della rasatura con Bioart Adesivo/Rasante e nei giorni successivi all’applicazione della rasatura.

    PREPARAZIONE DEL MURO PER L'INTONACO TERMICO

    I supporti devono essere omogenei, privi di parti deboli, efflorescenze saline, grassi, residui di precedenti lavorazioni, solidi e non sfarinanti. Se necessario eseguire una pulizia preventiva del supporto con idrolavaggio o sabbiatura.

    Le superfici lisce, compatte o poco assorbenti devono essere preventivamente trattate con rinzaffo con calce idraulica e sabbia, per migliorare l'adesione del Termo Intonaco al supporto di fondo. L'applicazione deve avvenire entro due giorni dal rinzaffo.

    I supporti devono essere inumiditi prima dell’applicazione per evitare una asciugatura troppo rapida, in particolare in presenza di alte temperature e clima ventilato si dovra? inumidire maggiormente.

    Non applicare sotto l'azione diretta del sole o in presenza di vento forte.

    Per applicazioni con macchina intonacatrice in continuo, utilizzare miscelatore a pala larga, polmone specifico e tubo diametro 35mm.

    Il prodotto deve essere applicato a passate di 3 cm per volta a distanza di circa 48 ore.

    Utilizzare staggia metallica e frattazzo per livellare il prodotto applicato.

    FINITURA DELLA SUPERFICIE DELLA PARETE

    A stagionatura avvenuta o comunque mai prima di 10 giorni dall’esecuzione dell’intonaco o massetto, applicare il prodotto di finitura a totale copertura dell'intonaco termico; applicare uno spessore costante non inferiore a 3 mm e annegare nel rasante una rete anti-fessurazione con maglia 4 x 4 mm circa, avendo cura di effettuare i sormonti tra le strisce di almeno 10 cm. Applicare infine una seconda mano di finitura per uniformare la superficie.

    Per la finitura decorativa si consigliano rivestimenti minerali traspiranti come Bioart-rasatura Fine, oppure Bioart-rasatura media (anche colorata con terre naturali)

    POSA DEL MASSETTO TERMICO

    Il prodotto deve essere applicato utilizzando le fasce di riferimento per lo spessore del massetto stesso, staggiando e compattando per poi frattazzare per ottenere una buona planarità. Lo spessore minimo realizzabile è di 5 cm. Oltre i 10 cm è consigliabile gettare il prodotto in due mani di di uguale spessore.

    La completa stagionatura del massetto che conferisce la massima resistenza alla compressione si raggiunge in 28 giorni, nei periodi molto caldi e ventilati si raccomanda di proteggere il massetto da una essiccazione troppo rapida, evitando il sole diretto e la ventilazione dei locali.

    PER LA PIASTRELLATURA

    Dopo la stagionatura del massetto isolante e mai prima di 15 giorni dalla gettata, si consiglia di stendete un livellante in strato sottile max 5/7mm del tipo T-Livel Tassullo per una maggiore regolarità della superficie e per aumentare la resistenza alla compressione del sottofondo.

    Voce di capitolato

    Formazione di sottofondo isolante termico portante di sughero e calce idraulica del tipo Bioart-Masetto termico di sughero Artimestieri. Preparazione del piano di posa mediante stesura di livellante tipo T-Livel Tassullo, in strato sottile di 5/7mm.

    PER LA POSA DEL PARQUET INCOLLATO

    Dopo i 28 giorni della completa stagionatura del massetto isolante, effettuare la prima misurazione dell'umidità residua, quando questa rientri nelle tolleranze procedere con la posa del livellante T-Livel Tassullo. Dopo il controllo finale dell'umidità residua procedere alla posa del parquet.

    Voce di capitolato

    Formazione di massetto isolante termico portante di sughero e calce idraulica del tipo Bioart-Masetto termico di sughero Artimestieri. Preparazione del piano di posa mediante stesura di livellante tipo T-Livel Tassullo, in strato sottile di 5/7mm.

    PER LA POSA DEL PARQUET INCHIODATO

    Bioart-Massetto termico di sughero si può gettare fra i magatelli di Castagno precedentemente predisposti all'inchiodatura del parquet. Dopo i 28 giorni effettuare la misurazione dell'umidità residua: i tempi di asciugatura sono variabili in relazione alle temperature stagionali e agli spessori conseguiti.

    Posare il parquet solo a completa essicazione del sottofondo alleggerito.

    Voce di capitolato

    Predisposizione di sottofondo termico adatto all'inchiodatura del parquet mediante disposizione dei magatelli di castagno e successiva gettata di massetto termico di sughero negli interstizi con sistema tipo Bioart-chiodatura su massetto termico Artimestieri.

    CARATTERISTICHE TECNICHE

    • Diametro massimo aggregato: 3 mm
    • Massa volumica a secco: 450 kg/mc
    • Tempo di lavorabilità: 60 min. circa
    • Temperature di applicazione: da +5° a +35°
    • Aspetto: color nocciola
    • Conducibilità termica (lambda): < 0.073 W/mK
    • Confezioni: mescola per ottenere 83 litri (1/12 mc) e 250 litri (1/4 mc)

    Caratteristica
    INTONACO
    ISOLAMENTO
    Contiene Legno
    LOV_000001
    BioArt
    7427245050431
    Prodotto aggiunto alla wishlist
    Prodotto aggiunto al confronto.